EspertoMagento.it

Soluzioni e strategie per e-commerce Magento!

Magento 2.4.6: novità e caratteristiche

Scopri le Novità e Caratteristiche di Magento 2.4.6

Il massiccio aggiornamento di rilascio di Adobe è stato lanciato il 14 marzo 2023.

Esaminiamo le novità di questa ultima versione di Magento.

Cosa c’è di nuovo nella versione 2.4.6 di Magento? 

La versione 2.4.6 di Magento introduce il supporto per PHP 8.2 e significativi miglioramenti delle prestazioni e della scalabilità. 

Contiene inoltre oltre 300 correzioni e miglioramenti di qualità con le dipendenze del compositore di base aggiornate e le librerie di terze parti. Gli aggiornamenti di rilascio di Adobe Commerce 2.4.6 e Magento 2.4.6 miglioreranno la tua esperienza di vendita online. 

Diamo un’occhiata a cosa offre l’aggiornamento della versione 2.4.6 di Adobe Commerce e Magento al tuo negozio.

Rilascio di Magento 2.4.6 – Punti salienti

  • Oltre 300 correzioni e miglioramenti di qualità
  • Introduce il supporto per l’ultimo PHP 8.2
  • Otto correzioni e miglioramenti dei problemi di sicurezza
  • Prestazioni GraphQL migliorate e tempi di risposta ridotti
  • Librerie JavaScript aggiornate alle versioni più recenti
  • Compatibile con Page Builder v.1.7.3 e PWA Studio v.13.0.x

Tutto ciò che devi sapere sull’aggiornamento di rilascio di Magento 2.4.6

L’ultimo aggiornamento di rilascio di Magento 2.4.6 (Adobe Commerce 2.4.6) è un importante aggiornamento delle prestazioni per i proprietari dei negozi. Diamo un’occhiata alle funzionalità e ai miglioramenti evidenziati di Magento 2.4.6 

Correzioni e miglioramenti della sicurezza

Adobe lavora costantemente per migliorare la sicurezza della piattaforma Magento. Nell’ultima versione di Magento 2.4.6, Adobe ha introdotto:

  • Otto correzioni di sicurezza e miglioramenti della sicurezza della piattaforma. Maggiori informazioni su Adobe Security Bulletin .
  • Colmate le lacune nei log delle azioni di Admin con un controllo più specifico delle azioni di amministrazione.
  • Risolto il problema relativo alla mancata convalida di reCAPTCHA in caso di errore imprevisto durante l’elaborazione del pagamento.

Miglioramenti della piattaforma

La piattaforma Magento sta migliorando release dopo release. L’ultima versione di Magento supporta PHP 8.2, mentre PHP 8.1 rimane completamente supportato. Adobe Commerce 2.4.6 / Magento 2.4.6 supporta:

  • Composer 2.2.x
  • Redis 7.0.x
  • OpenSearch (un motore di ricerca predefinito per le distribuzioni on-premise e cloud di Adobe Commerce)
  • ElasticSearch 8.x
  • MariaDB 10.6 (versione LTS)

Altri miglioramenti della piattaforma nell’ultima versione di Magento 2.4.6 includono:

  • Aggiornamenti a tutte le librerie JavaScript obsolete e rimozione delle dipendenze obsolete.
  • Dipendenze di Laminas aggiornate per supportare l’ultimo PHP 8.2.

Miglioramenti delle prestazioni e della scalabilità

L’ultima versione di Magento/Adobe Commerce 2.4.6 è pronta per il futuro! È più efficiente, scalabile e ottimizzato per supportare i requisiti aziendali sempre crescenti.

  • Configura le impostazioni per migliorare le prestazioni delle operazioni che coinvolgono oltre 100 segmenti di clienti.
  • Miglioramento delle prestazioni della griglia dei prodotti limitando il numero di prodotti visualizzati nella griglia dei prodotti.
  • Nuovo endpoint API REST per importare dati ad alte prestazioni (fino a 100.000 registrazioni al minuto).
  • Elaborazione degli ordini migliorata per Adobe Commerce 2.4.6 sui clienti dell’infrastruttura cloud.

Metodo di pagamento Braintree

L’ultima versione di rilascio di Magento include i seguenti miglioramenti di Braintree:

  • Abilitato il pulsante e i messaggi Braintree Pay Later  per Italia e Spagna.
  • Abilitato la messaggistica PayLater con PayPal Vault.
  • Il metodo di pagamento Braintree ora viene fornito con protezione antifrode e webhook ACH.

Miglioramenti delle prestazioni di GraphQL

GraphQL è un linguaggio di query utilizzato per le API di Magento 2. Adobe sta introducendo molti miglioramenti nell’ultima versione per migliorare le prestazioni di Magento GraphQL.

  • Tempi di risposta migliorati di alcune API Magento 2 relative all’interrogazione di prodotti in categorie con permessi di categoria abilitati.
  • Le prestazioni di rendering dell’albero delle categorie in GraphQL sono state migliorate.
  • Il tempo di risposta delle operazioni di carrello in blocco tramite GraphQL è stato migliorato.

Page Builder e compatibilità con PWA Studio

  • Adobe Commerce/Magento 2.4.6 ora supporta Page Builder v.1.7.3 e PWA Studio v.13.0.x.

Altre correzioni e miglioramenti di problemi importanti

Oltre ai punti salienti delle prestazioni di cui sopra, l’ultimo Magento 2.4.6 contiene centinaia di altre correzioni di qualità e miglioramenti nel suo codice principale. Altre importanti correzioni di problemi e miglioramenti del codice includono:

  • Risolti problemi e prestazioni migliorate relative all’installazione, all’aggiornamento e alla distribuzione di Magento.
  • Errori di Google reCAPTCHA – ReCaptcha validation failed, please try again No such cart with id = ID sono stati corretti.
  • Aggiunta una funzionalità di drag&drop al page builder per l’importazione di immagini in blocco.
  • La ricerca supporta le query con virgolette quando i Termini Minimi da Abbinare (Minimum Terms to Match) sono abilitati.
  • Risolti i problemi relativi al numero totale errato di record nella dashboard di staging.

Magento 2.4.6 – Note di rilascio ufficiali

Attualmente, Adobe ha rilasciato le note di rilascio di Magento 2.4.6 per Adobe Commerce. Puoi controllare il registro delle modifiche di Magento 2.4.6 su:

Puoi anche controllare i requisiti di sistema di Magento 2 per ulteriori informazioni sui requisiti di Magento 2.4.6.

Adobe Commerce 2.4.6 è una versione che vale la pena aggiornare. Ha un codice sorgente migliore, una maggiore sicurezza e prestazioni migliorate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali, ai sensi degli art. 13 e 14 del GDPR - Regolamento UE 2016/679

Abilita Notifiche SI NO